Mentre i prezzi consolidano la correzione rialzista, i tori GBP/USD ricadono – shareandstocks.com


Mentre i trader aspettano notizie dalla Banca d’Inghilterra, la coppia di valute GBP/USD si sta consolidando.
Il dollaro potrebbe essere in procinto di espandere i suoi guadagni.
GBP/USD era piatto all’inizio della settimana e ha mantenuto i suoi recenti guadagni mentre si avvicinava a una zona di resistenza difficile.
Al momento in cui scriviamo, la sterlina britannica era scambiata a 1,3822, sotto 1,3836, ed è rimasta a un minimo intraday.
L’UE ha approvato il rinvio del divieto di carne congelata in Irlanda del Nord, che aiuta ad alleviare le preoccupazioni sulle tensioni commerciali, che è uno dei vantaggi della posizione fondamentale.
Detto questo, potrebbe non volerci troppo per sollevare polvere politica su questo argomento, portando a tensioni nel mercato e sta arrivando un nuovo ciclo di difficili negoziati commerciali UE-Regno Unito.
Allo stesso tempo, la Banca d’Inghilterra sta rientrando nella consapevolezza del mercato.
Bailey, il governatore della Banca d’Inghilterra, sembra piuttosto cauto ultimamente.
Il presidente della vecchia signora ha consigliato alle banche di non reagire in modo eccessivo a quello che riteneva un aumento temporaneo dell’inflazione, pensando che il rapido rimbalzo dopo la revoca del blocco non sarebbe durato a lungo.
È un campanello d’allarme? La Fed ha preso una posizione simile, ma il mercato non ci ha creduto, il che ha contribuito alla recente forza del dollaro.
Se i dati statunitensi continueranno a essere stabili nelle prossime settimane, il dollaro USA dovrebbe trovare supporto, poiché potrebbe essere al culmine delle estensioni tecniche giornaliere verso l’alto:

Allo stesso tempo, il Governatore della Banca d’Inghilterra ha citato questioni relative al mercato del lavoro e ha affermato: “La nostra previsione attuale è che l’economia tornerà al tasso di crescita potenziale medio più basso dalla crisi finanziaria. Tornando alla modalità di rallentamento del trend del Covid dovrà affrontare una serie di difficoltà. .”
Il prossimo incontro politico si terrà il 5 agosto e non sono previsti cambiamenti, soprattutto perché Haldane, l’unico capo economista falco, si dimetterà prima di allora.
Un altro discorso di Andrew Bailey sarà al centro di questa settimana, così come l’ultima situazione relativa al blocco del coronavirus nel Regno Unito.

Sul grafico giornaliero, i rialzisti hanno formato una resistenza e, data la rottura al di sotto del minimo di aprile, potrebbe esserci più resistenza a 1,3870.
Se questo non funziona, il prezzo potrebbe scendere ancora di più. /n

leggi di più



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *