Mentre le violente proteste anti-asiatiche hanno spazzato il paese, sono stati raccolti più di $ 3 milioni per le famiglie delle vittime della sparatoria di Atlanta – shareandstocks.com


A causa delle proteste in tutto il paese questo fine settimana per chiedere la fine della violenza anti-asiatica e dei crimini d’odio, martedì scorso si è svolta una serie di sparatorie in una spa nell’area di Atlanta e milioni di dollari sono stati investiti per aiutare le famiglie dei vittime. Dall’inizio della pandemia di Covid-19, questo numero è aumentato drasticamente.

Otto persone sono state uccise in sparatorie in tre centri termali nell’area di Atlanta. (Foto per gentile concessione di Megan Warner/Getty Images… [+] Immagine)
Per gentile concessione di Getty Images

La famiglia di Hyun Jung Grant è una delle otto persone uccise nell’omicidio e, al momento della stesura di questo documento, sono stati donati circa $ 3 milioni da oltre 72.000 donatori, il doppio della somma raccolta nel tardo pomeriggio di venerdì.

Lo scorso fine settimana, i progetti di GoFundMe per le famiglie delle altre vittime sono diventati sempre più popolari: uno ha raccolto più di $ 105.000 per Delaina Yaun fino a lunedì mattina e l’altro è stato per Paul Michels, l’unico maschio ucciso nell’omicidio. Dollari americani.

Lo scorso fine settimana, l’attività di raccolta fondi di Elcias Hernandez Ortiz, l’unico sopravvissuto alla sparatoria di martedì, è quasi triplicata a quasi $ 300.000.

Dopo le sparatorie di martedì e i crescenti livelli di violenza e odio anti-asiatici, le città di tutto il paese, tra cui New York, Chicago, Atlanta, Pittsburgh e San Francisco, hanno tenuto parate e veglie per sostenere gli americani asiatici e gli abitanti delle isole del Pacifico.

Suncha Kim, 69 anni, Grant, 51 anni, Soon C. Park, 74 anni, Yong A. Yue, 63 anni, Yaun, 33 anni, Xiaojie Tan, 49 anni, Il 44enne Daoyou Feng e il 54enne Michels sono tutti qui Sono stati uccisi nella sparatoria di martedì. Secondo quanto riferito, Hernandez-Ortiz è stato colpito e la situazione è stabile.

21 marzo 2021, marcia verso Chinatown a Washington, DC. (Foto per gentile concessione di Getty Images/Alex Wong)
Per gentile concessione di Getty Images

Il 21 marzo 2021, membri e alleati della comunità asiatica si sono riuniti a Columbus… [+] Fermato a New York per una “protesta contro l’odio”. (Foto AFP fornita da Ed JONES) (Foto fornita da ED JONES/AFP/Getty Images)
Getty Images/AFP/AFP/AFP/AFP/AFP/AFP/AFP/AFP

Le proteste sembravano essere incentrate sul controllo delle armi e sull’antirazzismo.La gente ha espresso indignazione per il presunto facile accesso alle armi da parte di uomini armati e ha condannato il modo in cui la polizia ha gestito il caso. Il capitano Jay Baker della contea di Cherokee è stato condannato pubblicamente dopo essere apparso simpatizzare con il sospettato, che ha descritto il sospettato come “ha avuto una brutta giornata” ed era fuori dalla dipendenza dal sesso piuttosto che dalla paranoia. Ci sono state tre diverse sparatorie alle terme nell’area di Atlanta martedì sera, uccidendo otto persone, sei delle quali erano asiatiche. Il sospettato è un uomo bianco di 21 anni di nome Robert Aaron Long, che si ritiene sia l’unico autore di questi crimini. Lang è stato scomunicato dalla chiesa domenica, sostenendo di non essere più un “credente rinato in Gesù Cristo”.
3.795. Secondo le statistiche raccolte dall’alleanza no-profit Stop AAPI Hate, questo è il numero di incidenti di odio anti-asiatici registrati negli Stati Uniti da marzo 2020 a febbraio 2021. Rispetto al 2019, i crimini d’odio sono aumentati di circa il 150% nel 2020, rendendo questa crescita un problema nazionale che ha causato una diffusa vigilanza anche prima della sparatoria di martedì.
Dopo la sparatoria, la terminologia dell’ex presidente Donald Trump ha ricevuto nuovamente attenzione, soprattutto quando si è ripetutamente riferito al Covid-19 come al “virus cinese” e alla “febbre del Kung Fu”. L’uso di questa frase da parte di Trump nei suoi tweet è correlato all’aumento dei contenuti anti-asiatici sulla piattaforma.Il segretario stampa della Casa Bianca Jen Psaki ha affermato che la ripetuta etichettatura del coronavirus come “virus cinese” e “influenza Kung Fu” da parte di Trump ha portato a un impennata nel prendere di mira i crimini di odio degli americani asiatici.
In sole 16 ore, è stato raccolto più di 1 milione di dollari su GoFundMe per le famiglie delle vittime della sparatoria di Atlanta (Forbes)
Inondazioni per le famiglie delle vittime della tragedia di Atlanta (AP) are
Le autorità hanno identificato le vittime delle proteste per la sparatoria di Atlanta (WSJ) negli Stati Uniti che chiedono la fine della violenza anti-asiatica (WSJ) (Forbes) continua a leggere



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *