PayPay di SoftBank guida Reuters nella corsa ai pagamenti digitali in Giappone


5/5

© Reuters. Il volantino dell’app PayPay sarà esposto presso Mikawaya, un negozio di riso a Tokyo, in Giappone, il 7 giugno 2021. REUTERS/Sam Nussey

2/5

Sam Nasi

TOKYO (Reuters) – Gli acquirenti di Mikawaya, un distributore di riso nella parte orientale di Tokyo, hanno pagato in contanti per sessant’anni – fino a quando il personale di vendita dell’app di pagamento PayPay ha spazzato le zone basse e ha convinto i negozi a provare i loro prodotti.

Il proprietario ha affermato che mentre i clienti chiedevano a gran voce di utilizzare questo servizio, anche i negozi vicini si sono registrati.L’offerta di PayPay di installazione gratuita e nessuna commissione di gestione è troppo buona per essere respinta.

“Non pensiamo che ci sarà nulla di male nel provarlo”, ha detto Moeko Suzuki, che ha aiutato suo padre a gestire il negozio mentre si trovava in un sacco di riso. “Il numero dei giovani è davvero aumentato”.

Secondo il governo, PayPay è di proprietà della ricca SoftBank e ha schierato migliaia di team di vendita di scarpe, rivolgendosi a ristoranti, farmacie e supermercati, attirando oltre 3 milioni di commercianti ed è un’industria in un paese con circa 5,3 milioni di aziende. dati.

Hajime Baba, direttore operativo di PayPay, ha dichiarato in un’intervista: “Ci siamo sbarazzati dei motivi per cui PayPay non è stato introdotto, ad esempio costoso o problematico -“.

Mentre il Giappone lotta per far fronte alla crescente carenza di manodopera e alla necessità di mantenere il distanziamento sociale durante la pandemia di COVID-19, PayPay sta diventando il principale motore dei consumatori sostenuti dal governo che passano dal denaro contante.

Ritardato il pagamento, SoftBank ha promosso l’adozione di PayPay attraverso attività di cash back. In un esempio lampante, ha donato 10 miliardi di yen (90 milioni di dollari USA) in 10 giorni.

Bruciare denaro su questo tipo di rimborso – attualmente – non addebita alle piccole imprese i servizi di pagamento, PayPay sta perdendo denaro. Ma l’azienda spera anche di guidare i clienti attraverso la richiesta di prestiti, depositi e operazioni su azioni, aumentando così l’esposizione al settore finanziario altamente regolamentato.

Nei due anni e mezzo dal suo lancio, ha attirato più di 39 milioni di utenti.A marzo, SoftBank ha completato la fusione della sua attività Internet con il principale concorrente di PayPay, l’applicazione di chat Line. Da allora, PayPay ha aggiunto milioni di utenti.

Le commissioni sui commercianti per le piccole imprese aumenteranno quest’anno. Baba ha detto che l’obiettivo di PayPay è di fissarli il più in basso possibile coprendo i costi.

A quel tempo, come le prestazioni del core business erano fondamentali per la sopravvivenza del servizio. Commercianti come il distributore di riso Mikawaya affermano che i vantaggi dell’app superano questi costi.

Michael Causton, analista di JapanConsuming, ha dichiarato: “Per i rivenditori, non ci sono grandi quantità di contanti o zero contanti a portata di mano. Questa è una situazione ideale e ha enormi vantaggi in termini di riduzione della gestione”.

Questo modello segue il modello di Ant Financial, la filiale di investimento più preziosa di SoftBank. Alibaba (NYSE:), i suoi 730 milioni di utenti Alipay in Cina possono prendere in prestito denaro, visualizzare i punteggi di credito e acquistare prodotti di gestione patrimoniale tramite l’app.

“Stiamo imparando a monetizzare (PayPay) da Ant Financial. Lanciano attività a breve termine, in pratica possono monetizzare a breve termine”, ha dichiarato il mese scorso Junichi Miyakawa, CEO di SoftBank.

PayPay spera di evitare la resistenza normativa che Alipay deve affrontare in Cina poiché è costretta a riorganizzarsi.

Deve anche continuare a superare la storica preferenza del Giappone per le transazioni in contanti o con carta di credito.

Fatto in Giappone

Utilizzando i codici QR, PayPay può elaborare i pagamenti tramite smartphone senza la necessità di terminali costosi, emulando i leader di mercato privi di infrastrutture di vendita al dettaglio.

“Dicevano: ‘Oh, codice QR, questa è una tecnologia adatta ai paesi sottosviluppati o in via di sviluppo’”, ha affermato Aditya Mhatre, che era a capo del team di prodotto PayPay prima di tornare a Paytm in India. “Quel mito è passato.”

Il Giappone ha da tempo molti componenti di servizi di pagamento di livello mondiale. Sia il codice QR che Felica (la tecnologia contactless che supporta il sistema di pagamento East Japan Railway) sono stati inventati da aziende locali.

I concorrenti di PayPay includono Rakuten, che si rivolge agli utenti mobili di SoftBank e ha rivoluzionato il settore delle carte di credito semplificando le applicazioni.

La ferrovia Suica, con sede a Felica, ha 9 milioni di utenti mobili e 80 milioni di smart card. Molte piccole imprese non utilizzano sistemi click-to-pay, ma sono favorite dai critici dei codici QR, che si lamentano di applicazioni ingombranti come PayPay.

PayPay sta facendo enormi scommesse per aiutarlo a distinguersi e sopravvivere. L’operatore di applicazioni di chat Line si è fuso con Z Holdings di SoftBank a marzo, dando accesso a PayPay agli 88 milioni di utenti di Line, di cui circa 39 milioni di utenti utilizzano le sue funzioni di pagamento.

“L’integrazione è la chiave per sbloccare le potenziali entrate di PayPay. La loro storia di integrazione in SoftBank e Z Holdings non è sempre stata così veloce e ottimizzata come avrebbe dovuto essere”, ha affermato Causton.

Baba ha detto che i profitti della divisione domestica di SoftBank hanno permesso a PayPay di bruciare denaro. I dirigenti hanno rifiutato di fornire un calendario per la redditività, ma hanno sottolineato che poiché i partner commerciali e il governo forniscono maggiori finanziamenti, il costo delle attività di rimborso diminuirà.

Il gruppo spera di elencare PayPay, che ha registrato una perdita di 660 milioni di dollari per l’anno conclusosi a marzo. Dopo che Paytm, che ha sviluppato alcune tecnologie a supporto dell’applicazione, ha acquisito una piccola quota del business, SoftBank prevede di integrare PayPay nella sua divisione wireless.

(1 USD = 108.9500 Yen giapponesi)





Source link

Autore dell'articolo: amministrazione2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *