Predefinito e predefinito: qual è la differenza?

Arretrati e inadempienze: una panoramica

Sia l’inadempienza che l’inadempienza sono condizioni di prestito che rappresentano lo stesso problema in varia misura: il mancato pagamento. Quando si ritarda il pagamento (anche di un giorno) o si saltano rate o pagamenti regolari, il prestito va in default.

Quando il mutuatario non riesce a tenere il passo con gli obblighi di prestito in corso o non riesce a rimborsare il prestito secondo i termini specificati nell’accordo cambiario (ad esempio, pagamento insufficiente). Le inadempienze sui prestiti sono molto più gravi e possono cambiare la natura del tuo rapporto di prestito con istituti di credito e altri potenziali prestatori.

Punti chiave

  • Sia l’inadempimento che l’inadempimento si riferiscono a elementi non pagati; tuttavia, il significato e le conseguenze di ciascun termine sono diversi.
  • Gli arretrati di pagamento sono spesso usati per descrivere una situazione in cui un mutuatario manca un unico pagamento dovuto per un certo tipo di finanziamento (come un prestito studentesco).
  • Quando il mutuatario non riesce a tenere il passo con l’importo di rimborso del prestito concordato o altrimenti non riesce a soddisfare i termini del prestito, il prestito viene chiamato default.
  • Le inadempienze sui prestiti non influenzeranno solo la tua situazione finanziaria attuale, ma avranno anche un impatto negativo sul tuo futuro lavoro finanziario.
  • Quando sei inadempiente su un prestito, ovviamente, se sei inadempiente, il tuo punteggio di credito ne risentirà.

In arretrato

Default di pagamento Solitamente utilizzato per descrivere una situazione in cui il mutuatario non rispetta la data di scadenza a causa di una qualche forma di pagamento programmato unico Finanziamento, Ad esempio prestiti studenteschi, mutui, saldi di carte di credito o prestiti auto e prestiti personali non garantiti. Le conseguenze della morosità dipendono dal tipo di prestito, dalla durata e dal motivo dell’inadempimento.

Ad esempio, supponiamo che un neolaureato non riesca a pagare i prestiti degli studenti entro due giorni. Il suo prestito è rimasto in arretrato fino a quando non hanno pagato, ritardato o rimborsato anticipatamente il prestito.

predefinito

D’altra parte, quando il mutuatario non riesce a rimborsare il prestito nella cambiale, il prestito andrà in default. Di solito, ciò comporta la mancanza di diversi pagamenti in un periodo di tempo.C’è un lasso di tempo prestatore Prima che il prestito sia ufficialmente inadempiente, il governo federale lo consente. Ad esempio, secondo le normative federali, la maggior parte dei prestiti federali è considerata inadempiente solo dopo che il mutuatario non ha pagato alcun prestito per 270 giorni.

L’insolvenza influirà sul punteggio di credito del mutuatario, ma l’insolvenza avrà un impatto negativo più evidente su di esso e sul rapporto sul credito al consumo dell’individuo, il che renderà difficile prendere in prestito denaro in futuro.

Conseguenze dell’inadempimento e della violazione del contratto

Nella maggior parte dei casi, colpa Può essere fatto semplicemente pagando l’importo scaduto, più qualsiasi costo O spese sostenute a causa di arretrati. Successivamente, i normali pagamenti possono iniziare immediatamente. Al contrario, lo stato di default di solito attiva la piena scadenza del saldo residuo del prestito, ponendo così fine ai pagamenti rateali tipici delineati nel contratto di prestito originale. Spesso è difficile salvare e ripristinare i contratti di prestito.

L’insolvenza ha un effetto negativo sul punteggio di credito del mutuatario, ma l’insolvenza ha un impatto negativo sul mutuatario e sui suoi Rapporto sul credito al consumo, Sarà difficile prendere in prestito denaro in futuro. Potrebbero avere difficoltà a ottenere mutui, acquistare l’assicurazione dei proprietari di case e ottenere l’approvazione per affittare un appartamento. Per questi motivi, è meglio adottare misure per porre rimedio ai conti inadempienti prima di raggiungere lo stato di default.

Prestiti agli studenti e inadempienze e inadempienze

La differenza tra default e default sui prestiti agli studenti non è diversa da qualsiasi altro tipo di contratto di credito. Tuttavia, la mancanza di opzioni correttive e le conseguenze per i pagamenti del prestito studentesco possono essere uniche. Le politiche e le pratiche specifiche per inadempienze e inadempienze dipendono dal tipo di prestito studentesco che hai (certificato vs non certificato, privato vs pubblico, agevolato vs non agevolato, ecc.).

Quasi tutti i debitori studenteschi hanno una qualche forma di prestiti federali. Quando sei inadempiente sui prestiti studenteschi federali, il governo smetterà di fornire assistenza e inizierà ad adottare una strategia di raccolta aggressiva. Le inadempienze del prestito studentesco possono attivare chiamate di riscossione e assistenza per il pagamento da parte del prestatore.Le risposte alle inadempienze sui prestiti studenteschi possono includere la trattenuta Rimborso fiscale, Trattieni il tuo stipendio e perdi la tua idoneità a ricevere ulteriore assistenza finanziaria.

Ci sono due opzioni principali per gli studenti debitori per evitare inadempienze e inadempienze: perdono e differimento. Entrambe le opzioni consentono di ritardare il pagamento per un periodo di tempo.Tuttavia, le estensioni sono sempre consigliabili, perché a seconda del tipo di prestito, il governo federale può effettivamente pagare gli interessi sul prestito studentesco federale fino alla fine del prestito tregua. sopportare Continua ad accreditare gli interessi sul tuo conto, anche se non devi pagare nulla prima della fine del periodo di grazia. Richiedi un’estensione solo se non sei idoneo per un’estensione.

Domande frequenti sugli arretrati

Quanto durerà la delinquenza nel rapporto di credito?

Sfortunatamente, se sei in arretrato per pagare le bollette in tempo, il tuo credito sarà colpito. Le informazioni negative come il pagamento ritardato possono rimanere nel tuo rapporto di credito per sette anni.

Come faccio a sapere se il mio rapporto di credito è in arretrato?

Il modo migliore per scoprirlo è controllare il tuo rapporto di credito almeno una volta all’anno, se non più spesso. Quando visualizzi la tua storia creditizia attraverso il tuo rapporto, riceverai qualsiasi pagamento in ritardo o altre informazioni negative. La legge ti consente di ottenere una copia gratuita del rapporto di credito dalle tre principali società di segnalazione del credito ogni 12 mesi: Equifax, TransUnion ed Experian. Puoi anche acquistare il tuo rapporto di credito in qualsiasi momento.

Come posso cancellare gli arretrati dal mio rapporto di credito?

Sette anni dopo la data di insolvenza originale, la delinquenza scomparirà dal tuo rapporto di credito. Se trovi informazioni errate nel tuo rapporto di credito, puoi contattare il prestatore per contestare il reclamo o negoziare per eliminare il reclamo dal tuo rapporto di credito.

Quanto tempo impiega il mio punteggio di credito ad aumentare dopo che il pagamento è in arretrato?

Come accennato in precedenza, i ritardi di pagamento possono rimanere nella tua storia creditizia e influenzare il tuo punteggio di credito fino a sette anni. Tuttavia, se puoi migliorare il tuo credito in altri modi per compensare l’impatto delle commissioni di pagamento in ritardo, come mantenere un basso tasso di utilizzo del credito, pagare la tua carta in tempo e utilizzare il tuo credito in modo saggio, questo a sua volta potrebbe migliorare il tuo punteggio di credito, anche con morosità.Inoltre, quanti Giorni di ritardo (30, 60 o 90) fa parte dell’equazione del punteggio di credito.

Qual è il tasso di interesse IRS in arretrato?

Se paghi le tasse in ritardo, sarai multato dall’Internal Revenue Service (IRS). Secondo il sito web dell’IRS, a partire da giugno 2021, “la sanzione per ritardato pagamento è dello 0,5% dell’imposta dovuta dopo la data di scadenza e il massimo è del 25% per ogni mese o parte di mese di imposta non pagata”.

Linea di fondo

Le inadempienze e le inadempienze riflettono problemi di indebitamento causati da mancato o ritardato pagamento. L’insolvenza sui prestiti può causare l’insolvenza del prestito, che si tratti di affitto, mutuo, prestito studentesco o debito della carta di credito. Tuttavia, anche se essere in arretrato ti costerà commissioni elevate e tassi di interesse crescenti, danneggerà anche il tuo credito complessivo.

Quando sei inadempiente su un prestito, cambierà il tuo rapporto con il prestatore e potrebbe rendere estremamente difficile prendere in prestito denaro in futuro. Supponiamo di scoprire di essere in arretrato e inadempiente sul prestito. In questo caso, è importante contattare il tuo prestatore per trovare una soluzione prima che tu diventi inadempiente sul prestito e influisca negativamente sul tuo credito e sulle future opportunità di prestito.



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *