Puoi scambiare valuta estera in IRA?

Possedere individuo IRA autodiretto (Controllata da investitori individuali) Cambio estero mercato. Gli individui possono utilizzare questo conto pensionistico speciale, un IRA autogestito, per finanziare e scambiare valuta estera.

L’IRA in valuta estera può essere gestito dall’individuo che ha aperto il conto o può essere gestito da un gestore di cambio professionista.Anche gli individui possono scegliere rotolare Deposita i loro 401k in un’IRA autodiretta e poi possono investire in valuta estera.

Scambia valuta estera in IRA

Il trading di valuta estera in un’IRA è solitamente limitato perché il custode del conto, come Vanguard o Fidelity, limita la scelta dei prodotti (cioè i fondi comuni) ai prodotti che offrono. È così che i custodi fanno soldi, in modo che possano fornire servizi per l’apertura di conti con loro gratuitamente.

Tuttavia, puoi creare un IRA autodiretto come Roth o IRA tradizionale. Alcuni custodi ti consentono di creare questo tipo di IRA e addebitarti i servizi di custodia. Ma in cambio, puoi investire in molti altri beni, come quelli non forniti da Vanguard, incluso il cambio.

Il custode può aiutare ad aprire un conto in valuta estera con un broker che fornisce tali servizi in nome di un’IRA autonoma.

Vantaggi del trading di valuta estera in IRA

qual è il vantaggio? Fondamentalmente, puoi effettuare transazioni giornaliere esentasse. In altre parole, sarai in grado di evitare di pagare le tasse sui guadagni del trading in valuta estera prima di andare in pensione.Inoltre, l’uso di valuta estera nei piani pensionistici prevede anche diversificazione Agli investitori cartellaPiù in generale, un’IRA autodiretta può controllare meglio i tuoi investimenti per la pensione.



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *