Qual è la principale differenza tra un sistema economico misto e puro capitalismo?

Un tipo Sistema economico misto È un’economia che consente la proprietà privata e consente alle imprese e ai consumatori di utilizzare liberamente il capitale. Tuttavia, in un’economia mista, se si ritiene che sia nell’interesse di tutti, il governo può intervenire regolando l’economia.

Il sistema economico misto non è un’economia statale, il che significa che il governo non possiede tutti i mezzi di produzione. Al contrario, il puro capitalismo è un sistema economico libero e privato che consente a privati ​​volontari e in competizione di pianificare, produrre e commerciare senza l’intervento pubblico obbligatorio.

Punti chiave

  • Il capitalismo puro è un sistema economico privato gratuito che consente a individui volontari e in competizione di pianificare, produrre e commerciare senza l’intervento del governo.
  • Un sistema economico misto è un’economia che consente la proprietà privata ma una certa partecipazione del governo.
  • In un’economia mista, il governo può intervenire attraverso la regolamentazione se si ritiene che sia nell’interesse di tutti.
  • Il sistema economico misto non è un’economia statale, il che significa che il governo non possiede tutti i mezzi di produzione.

Comprendere i diversi sistemi economici

Ci sono molte connotazioni politiche e morali nel dibattito secolare tra pensatori nazionalisti e pensatori del libero mercato. A un livello semplice, le differenze tra i tipi di sistemi economici sono semplici. Alcuni sistemi prestano maggiore attenzione ai diritti dei singoli proprietari di proprietà, mentre altri prestano maggiore attenzione alla supervisione governativa della produzione e della distribuzione. In breve, il sistema economico si divide in tre categorie: socialismo, capitalismo ed economia mista.

socialismo

Economia pianificata a livello centrale Controllo della produzione da parte dello Stato o della società Chiamato socialismoNella forma estrema di questa categoria, il governo controlla la produzione ei prezzi di beni e servizi. Nella forma più estrema del sistema socialista, la decisione su come distribuire beni e servizi è interamente presa dal governo.

In altre parole, sotto il socialismo estremo, le persone dipendono completamente dal governo per cibo, alloggio, reddito e assistenza sanitaria. La Corea del Nord, una dittatura nazionale, è un esempio estremo di un sistema completamente socialista.

Capitalismo

Capitalismo È un sistema economico in cui le aziende private e gli individui possiedono proprietà e beni strumentali. Il fondamento di base del capitalismo è che il mercato (o le forze che influenzano il mercato) determina i prezzi e la produzione nell’economia.

In altre parole, il volume di produzione e i prezzi di beni e servizi dipendono principalmente dall’offerta e dalla domanda di tali beni e servizi.Pertanto, il capitalismo viene spesso definito come Economia di mercato, Che è in netto contrasto con il governo o l’economia pianificata a livello centrale Economia pianificata.

Viene anche chiamato capitalismo puro, una forma estrema di capitalismo Lasciarlo andare Capitalismo.Nel puro capitalismo, privato proprietà E la libertà contrattuale è il quadro principale della produzione e del commercio. L’economia del laissez-faire si è sviluppata da un sistema di diritti di proprietà privata rispettati.

Il capitalismo puro significa che meno il governo partecipa all’economia, migliori sono i suoi cittadini e le sue imprese e l’economia nel suo insieme. Laissez-faire è approssimativamente tradotto dal francese e significa “lascia andare” o “lascia stare”. In altre parole, non ci sono controlli, regolamenti, ispezioni ed equilibri governativi. In questa forma estrema di capitalismo, i proprietari di proprietà, compresi i proprietari di macchine, capitale e altre risorse di input, possono firmare e commerciare tra loro come meglio credono, indipendentemente dai desideri del governo.

Sistema economico misto

Un sistema economico misto è un’economia in cui c’è la proprietà privata delle imprese e degli individui (cioè il capitalismo), ma c’è un certo grado di partecipazione statale (cioè, il socialismo). In un’economia mista, lo stato consente diversi gradi di libertà tra produttori e consumatori.

L’economia mista ha anche diverse restrizioni sui diritti di proprietà. I proprietari sono limitati nel modo in cui possono scambiare tra loro.Queste restrizioni possono assumere molte forme, come ad esempio salario minimo Leggi, tariffe, quote, Tassa inaspettata, Restrizioni di licenza, prodotti o contratti vietati, divulgazione diretta requisire, normativa antitrust, Legge sul corso legale, Sussidi e Espropriazione.

Quasi tutti i paesi del mondo hanno un’economia mista, compresi gli Stati Uniti. Anche le economie di mercato relativamente libere, come Hong Kong o l’Australia, sono ancora miste. Nelle Repubbliche Democratiche Occidentali, se la maggior parte dei rappresentanti eletti ritiene che tali violazioni siano nel migliore interesse del pubblico, i diritti di proprietà potrebbero essere violati.

Ad esempio, negli Stati Uniti c’è la proprietà privata della proprietà e della produzione e l’economia di solito funziona in modo capitalista. Tuttavia, il governo partecipa, come sgravi fiscali o sussidi agricoli, perché supervisioniamo le aziende e i mercati dei capitali. Il governo degli Stati Uniti possiede anche vari aspetti dell’economia, come il servizio postale degli Stati Uniti e la proprietà parziale nel settore della difesa.



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *