Quali sono i principali svantaggi della costituzione di una joint venture?

Quali sono i principali svantaggi della costituzione di una joint venture?

Un tipo Joint venture È un metodo comune per combinare la forza aziendale, l’esperienza nel settore e il personale di due società originariamente non collegate. Questo tipo di partnership offre a ciascuna azienda partecipante l’opportunità di espandere le proprie risorse per completare un progetto o un obiettivo specifico, riducendo i costi complessivi e diversificando i rischi e le responsabilità inerenti all’attività.

Nella maggior parte dei casi, una joint venture è un accordo temporaneo tra due o più società e forma un contratto, in base al quale ciascun partecipante specifica i termini del progetto di joint venture.

Dopo il completamento della joint venture, tutte le parti riceveranno la rispettiva quota di profitti o perdite e l’accordo per la costituzione della joint venture sarà risolto. Sebbene ci siano vantaggi nel formare una joint venture, le aziende che entrano in questo accordo devono anche affrontare alcuni svantaggi.

Comprendere i principali svantaggi della costituzione di una joint venture

Opportunità esterne limitate

Durante il progetto, il contratto di joint venture di solito limita la partecipazione alle attività esterne dell’azienda.Ciascuna società che partecipa alla joint venture potrebbe dover firmare un accordo di esclusiva o Patto di non concorrenza Influirà sulla relazione attuale fornitore O altri contatti di lavoro.

Punti chiave

  • Una joint venture è un metodo comune che combina la forza aziendale, l’esperienza nel settore e il personale di due società originariamente non collegate, di solito per completare un progetto o un obiettivo specifico, riducendo i costi e diversificando i rischi intrinseci dell’attività.
  • Le joint venture sono solitamente accordi temporanei tra imprese.
  • A meno che non venga costituita un’entità commerciale separata per la joint venture, il contratto di costituzione della joint venture fa assumere a ciascuna società le responsabilità inerenti alla partnership.
  • Sebbene le società partecipanti alla joint venture abbiano diritti di controllo, le attività lavorative e l’utilizzo delle risorse non sono sempre distribuite in modo equo.

Queste disposizioni sono progettate per ridurre il potenziale Conflitto d’interesse Partecipare al rapporto tra l’azienda e le società esterne e continuare a concentrarsi sul successo della nuova joint venture.

Sebbene le restrizioni contrattuali scadano dopo il completamento della joint venture, l’implementazione di tali restrizioni durante il progetto può ostacolare le operazioni principali del partner.

Aumentare la responsabilità

La maggior parte delle società che entrano in joint venture sono costituite sotto forma di partnership o joint venture. società a responsabilità limitata E condurre affari con una comprensione dei rischi di responsabilità associati al tipo di attività scelta.

Il contratto su cui si basa la joint venture fa assumere a ciascuna società partecipante le responsabilità intrinseche della partnership, a meno che non venga costituita un’entità commerciale separata allo scopo di perseguire la joint venture. Ciò significa che ogni società è responsabile per i reclami contro le joint venture su base paritaria, nonostante l’entità del suo coinvolgimento nelle attività che hanno dato origine ai reclami.

Distribuzione non uniforme del lavoro e delle risorse

Le società partecipanti alla joint venture hanno il controllo sul progetto, ma le attività lavorative e l’utilizzo delle risorse relative al completamento della joint venture non sono sempre divise in parti uguali.

Di solito ci si aspetta o si richiede che un’azienda partecipante contribuisca con tecnologia e ottenga Canali di distribuzioneOppure durante gli impianti di produzione della joint venture e un’altra società partner è responsabile solo di fornire personale per completare il progetto.

Dare un peso maggiore a un’azienda si tradurrà in una differenza nella quantità di tempo, energia e capitale investiti nella joint venture, ma ciò potrebbe non significare che la quota di profitti del partner sovraccaricato aumenterà.Al contrario, una distribuzione non uniforme del lavoro e delle risorse può portare a Partecipare a conflitti tra aziende E portare a un tasso di successo inferiore delle joint venture.

Sebbene la creazione di una joint venture sia una strategia aziendale praticabile per alcune aziende focalizzate su un obiettivo comune, ha anche i suoi avvertimenti. Le aziende che considerano la creazione di una joint venture dovrebbero confrontare i vantaggi del risparmio sui costi mettendo in comune le risorse con gli svantaggi intrinseci di tali accordi commerciali.



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *