Quali sono le regole di fall-up della Borsa di New York (NYSE)?

Per garantire l’ordine di mercato, Borsa Valori di New York (NYSE) ha una serie di restrizioni che possono essere applicate quando lo scambio subisce fluttuazioni giornaliere significative, sia al rialzo che al ribasso.

Sebbene molte di queste restrizioni vengano applicate in modo specifico quando il mercato sta attraversando una grave recessione, la Borsa di New York ha precedentemente imposto una restrizione durante la ripresa del mercato o Ribasso del mercato.

Questa restrizione è chiamata test drop-up, o Rule 80A, sotto la Borsa di New York. Oltre al test di fall-up, la Regola 80A è anche nota come “regola del ciclo” o “test del prezzo di arbitraggio dell’indice”.

Punti chiave

  • Per garantire l’ordine nel mercato, il New York Stock Exchange (NYSE) ha stabilito una serie di restrizioni che possono essere implementate quando lo scambio subisce significative fluttuazioni giornaliere (al rialzo o al ribasso).
  • La Borsa di New York una volta ha imposto una restrizione durante l’ascesa del mercato, chiamata Fall Rise Test o Rule 80A o Ribasso del mercato.
  • Il fall-up test è un test di arbitraggio dell’indice progettato per ridurre il volume degli scambi.
  • Questa restrizione viene utilizzata per limitare il volume degli scambi delle azioni S&P 500 a condizione che il New York Composite Index (precedentemente Dow Jones Industrial Average) salga o scenda di oltre il 2% rispetto al giorno di negoziazione precedente.
  • Nel novembre 2007, come parte della regola di deposito SR-NYSE-2007-96, la Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti ha abolito la regola 80A (regola decrescente-aumentata).

Storia dei test Downtick-Uptick

Questo declino——alzarsi Il test è un test di arbitraggio dell’indice progettato per ridurre il volume degli scambi. La ragione di questa restrizione è che le operazioni di blocco amplificano la volatilità e possono causare potenziali danni allo scambio.

Indipendentemente dal fatto che il mercato sia in aumento o in calo, il limite viene utilizzato per limitare il volume degli scambi Indice Standard & Poor’s 500 Scorte ogni volta che Indice composito della borsa di New York (Prima Dow Jones Industrial Average) Aumenta o diminuisce di oltre il 2% rispetto al giorno di negoziazione precedente.

(La regola della scala originale specificava un movimento di 50 punti o più, in alto o in basso. Poi, nel 1999, la regola 80A è stata modificata per riflettere il cambiamento del “due percento”.)

Scopo del test Downtick-Uptick

Lo scopo principale di questa particolare restrizione (Regola 80A) è ridurre Transazione del programma Si verifica durante l’orario di negoziazione. Il trading di programmi comporta l’uso di algoritmi generati dal computer per scambiare un paniere di azioni in grandi quantità. volume (E di solito la frequenza è molto alta).

La regola richiede che tutte le scorte siano vendute in Indice Standard & Poor’s 500 È contrassegnato come “vendi” durante il rialzo del mercato; richiede inoltre che tutte le transazioni di acquisto durante il ribasso del mercato siano contrassegnate come “acquista meno”.

Contrassegnando in modo specifico tutte le transazioni che possono influenzare il mercato prima dell’esecuzione, la regola interrompe l’uso delle transazioni del programma, poiché le transazioni del programma sono generalmente di grandi dimensioni.

Il test Downtick-Uptick è stato annullato nel 2007

Nel novembre 2007, come parte della regola di deposito SR-NYSE-2007-96, la Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti ha abolito la regola 80A (regola decrescente-aumentata).alcunialcuni

Alcuni esperti del mondo finanziario hanno discusso del valore del ripristino della Regola 80A (o regole simili) perché la probabilità di una significativa volatilità del mercato è aumentata da quando la regola è stata annullata. Ciò aumenta l’instabilità del mercato rispetto a quando le regole vengono attuate.

articoli di attenzione speciale

Regola Downtick-Uptick vs Regola Uptick

La regola di rifiuto non corrisponde Regola crescente, Questa è una regola che richiede di inserire ogni vendita allo scoperto ad un prezzo superiore al tick precedente.

Secondo le regole della SEC, non è consentita la vendita allo scoperto di azioni durante i ribassi. (Un calo si riferisce a qualsiasi transazione che coinvolga strumenti finanziari il cui prezzo è inferiore alla transazione precedente. Poiché è legato al mercato azionario, un calo si verifica in qualsiasi momento Azione Il prezzo è diminuito rispetto all’ultima transazione. )

La Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti ha abolito la regola in aumento nel luglio 2007.alcunialcuni

Quindi, nel 2010, la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti ha istituito una regola di aumento alternativa per limitare la vendita allo scoperto dei prezzi delle azioni che sono scesi di oltre il 10% in un giorno.alcunialcuni



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *