Quando Amazon accetterà Bitcoin? (Amazzonia)

Dal momento che la famosa criptovaluta Amazon.com, Inc. (NASDAQ: Amazon) Non è ancora possibile per gli acquirenti online acquistare prodotti con Bitcoin.

Nonostante sia la valuta digitale più famosa al mondo, Bitcoin non è riuscito a entrare in Amazon. Il più grande rivenditore al mondo, Sebbene la società sia considerata da alcuni un’oca d’oro che potrebbe far sì che Bitcoin utilizzi il mainstream. Dall’inizio del 2014, Overstock.com Inc. (codice azionario Nasdaq: OSTK) Ha vinto gli elogi della comunità tecnica per aver preso la decisione di accettare Bitcoin.

Punti chiave

  • Bitcoin esiste da più di dieci anni e riceve sempre più attenzione e adozione, ma Amazon continua a non accettare questa criptovaluta come metodo di pagamento.
  • Sebbene la società non abbia mai dichiarato direttamente il motivo, si ipotizza che ciò possa essere dovuto alla priorità dei protocolli di pagamento già in atto, la società potrebbe voler lanciare la propria valuta digitale o Jeff Bezos non ama affatto Bitcoin.
  • Le persone possono ancora acquistare carte regalo Amazon prepagate online utilizzando BTC e indirettamente utilizzare Bitcoin per acquistare beni da Amazon.

Perché Amazon non accetta Bitcoin?

Ci sono molte teorie sul perché Amazon si rifiuta di accettare le criptovalute. Il prezzo di Bitcoin è più volatile rispetto a molte altre valute governative accettate da Amazon, quindi potrebbero esserci delle difficoltà nella determinazione del prezzo dei prodotti.Incertezza futura Regolamento sulle criptovalute Potrebbe anche spaventare il gigante dell’e-commerce, date le drammatiche fluttuazioni dei prezzi di Bitcoin, la difficoltà di gestire i resi potrebbe anche spaventare il gigante dell’e-commerce.

Amazon potrebbe aver fatto buoni affari con le principali società di carte di credito, come Visa Inc. (codice azionario NYSE: Volt) E altri processori di pagamento. I rivenditori online più piccoli non possono ottenere condizioni così favorevoli, il che crea un vantaggio competitivo per Amazon. Per crescere, Bitcoin ha permesso ai piccoli negozi online di accettare pagamenti a basso costo, il che significa che Amazon non può ottenere gli stessi vantaggi di Bitcoin.

Una teoria cinica è Il fondatore di Amazon Jeff Bezos Non è un fan di Bitcoin, forse perché si oppone alla natura non regolamentata e anonima della tecnologia. Dopo che il Washington Post, un giornale di proprietà di Bezos, ha pubblicato uno speciale articolo critico intitolato “RIP, Bitcoin. È ora di andare avanti” nel gennaio 2016, questa teoria ha ottenuto un certo sostegno. Tuttavia, questa teoria è puramente speculativa.

Un’altra teoria è che Amazon spera di lanciare la propria valuta digitale. Se questo è il caso, Amazon non vuole fornire credibilità ai futuri concorrenti o aprire il suo enorme mercato. Amazon ha lanciato Amazon Coins per giochi, app e acquisti in-app nel 2013.

El Salvador ha reso Bitcoin a corso legale il 9 giugno 2021. È il primo Paese a farlo. La criptovaluta può essere utilizzata per qualsiasi transazione che un’azienda può accettare. Il dollaro USA rimane la valuta principale di El Salvador.

Amazon accetterà Bitcoin?

Nell’aprile 2014, Amazon ha dichiarato che non avrebbe accettato Bitcoin perché “non abbiamo sentito dai clienti che è adatto a loro”. In superficie, ciò significa che se Bitcoin è più ampiamente utilizzato, Amazon potrebbe accettarlo. Poiché l’uso diffuso si basa su un’accettazione diffusa, Bitcoin si trova nella regola 22. Se un’altra grande azienda, come PayPal Holdings, Inc. (NASDAQ: PYPL), eBay Inc. (codice azionario NASDAQ: eBay) O Wal-Mart Company (codice azionario NYSE: Classificazione dei rifiuti) Inizia ad accettare Bitcoin, che potrebbe mettere sotto pressione Amazon e Bezos per stare al passo con i tempi.

Nel 2017 e 2018, ancora una volta Amazon Incoraggia la speculazione Quando ha acquistato diversi domini relativi alla criptovaluta, stava per accettare Bitcoin, E la filiale di Amazon ha acquistato un mercato di dati in streaming, che ha citato l’uso di Bitcoin come caso di studio nei suoi brevetti.

Non esiste una stima ufficiale Utenti ordinari di Bitcoin Nel mondo, ma poche persone stimano che supererà il milione. Prima che questo numero aumentasse, Amazon non aveva molti motivi per investire risorse per realizzare la funzione Bitcoin.

Come usare Bitcoin per gli acquisti su Amazon

Sebbene Amazon non accetti Bitcoin, accetta carte regalo.Amazon Carta regalo digitale Proprio come il dollaro USA, può essere utilizzato per tutti gli acquisti di prodotti.Alcuni centri di carte regalo, come eGifter.com, Gyft Inc. e RewardsPay Inc., ti consentono di pagare le loro carte digitali con Bitcoin. Questo processo aggiunge un piccolo passaggio e una spesa, ma è la soluzione più rapida per sostituire l’opzione Amazon diretta.

Tyler Roye, CEO di eGifter, ha dichiarato a Forbes in un’intervista del 2014 che sapeva che le persone pagavano con Bitcoin e che avrebbero acquistato un certo numero di prodotti per un singolo acquisto. “La vera opportunità per le carte regalo digitali è”, ha aggiunto, “non devi acquistare più del necessario, ottieni quello per cui paghi”.alcunialcuni



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *