Tim Draper e Jeffrey Gundlach di DailyCoin


Un altro concorso di mercato rialzista e ribassista di Bitcoin: Tim Draper e Jeffrey Gundlach

  • Nonostante l’attuale crollo del mercato, Tim Draper sostiene la sua affermazione di raggiungere $ 250.000 entro il 2022.
  • Jeffrey Gundlach ha concluso che Bitcoin perderà più slancio, con un possibile limite inferiore di 23.000
  • Gli analisti hanno identificato gli investitori al dettaglio come il principale catalizzatore di un altro possibile mercato rialzista.
  • Nelle prossime settimane o mesi, il prezzo di Bitcoin potrebbe continuare a essere scambiato lateralmente.

Le prestazioni e il comportamento sub-ideale di Bitcoin rendono la determinazione del suo prossimo passo simile a trovare un ago in un pagliaio. La contingenza delle previsioni sui prezzi dipende fortemente dal sentimento del mercato. La mancanza di liquidità delle criptovalute fa sì che l’intero mercato si comporti in modo simile al mercato azionario del penny e ogni storia ostacolerà o migliorerà la posizione di mercato. Pertanto, trader, investitori e analisti prendono decisioni eque sul futuro di Bitcoin.

Bitcoin è destinato a diventare una star

Poiché le influenze sociali cambiano il vero significato della blockchain, la tecnologia alla base di Bitcoin fornisce un precedente per giudizi errati. Nel 2018, Tim Draper ha affermato che Bitcoin raggiungerà i $ 250.000 entro il 2022. Ora, Draper ha ribadito la sua proposta in un’intervista con Benzinga, affermando:

“Con lo sviluppo di un numero sempre maggiore di applicazioni, Bitcoin diventerà sempre più popolare” e ha sottolineato che potrebbe raggiungere la soglia dei $ 250.000 entro l’inizio del 2023.

Inoltre, Draper ha sottolineato che Bitcoin è un mezzo moderno per combattere l’inflazione.Anche se il mercato attuale mostra una tendenza al ribasso, il token è un “rappresentante di libertà e fiducia”. La previsione di Draper non è una coincidenza. Nel 2015, i venture capitalist che hanno investito in applicazioni di trasferimento tecnologico come Twitch e Twitter hanno sottolineato che Bitcoin raggiungerà i 10.000 dollari entro la fine del 2017. A suo avviso, Bitcoin è il salvatore della moderna fallacia del governo.

d’altro canto

  • L’attuale declino di Bitcoin si sta avvicinando sempre di più all’invalidazione del modello Stock 2 Flow.
  • Bitcoin è condizionato dagli investitori al dettaglio e dai cambiamenti narrativi per costruire lo slancio dei prezzi.
  • La traiettoria dei prezzi di Bitcoin è simile a quella del 2013.

Bitcoin non può resistere troppo

Lo slancio laterale di Bitcoin ha attirato l’attenzione sui dati finanziari, poiché il volume delle transazioni e i grandi deflussi (in media di 2.000 BTC al giorno) rappresentano un quadro più ampio. Jeffrey Gundlach, CEO di Doubleline Capital, o il “King of Bonds”, ha sottolineato che dopo aver affermato che “il grafico Bitcoin sembra terribile”, il Bitcoin è destinato a scendere ancora di più.

Secondo la sua dichiarazione, Gundlach ritiene che Bitcoin non sia mai stato uno strumento di trading, alludendo alla precedente affermazione secondo cui i token sono usati raramente come token di scambio. Inoltre, ha confermato che i token potrebbero essere ridotti del 27% e ha affermato che le persone possono acquistare nuovamente bitcoin per meno di $ 23.000.

Inoltre, la sua posizione su Bitcoin è neutrale, non corta o rialzista su Bitcoin. Al contrario, ha affermato che a lungo termine il dollaro USA potrebbe essere “destinato a fallire” senza discuterne direttamente il motivo. Tuttavia, ha accennato alla Fed e ha confrontato l’attuale CPI di 5,4 con l’IPC degli anni ’70.

Bitcoin in discussione

Il mercato rialzista delle criptovalute è la pepita d’oro del settore. Tuttavia, come ha sottolineato Willy Woo, gli investitori al dettaglio sono partecipanti al mercato rialzista e nonostante il crollo dei prezzi, gli investitori al dettaglio continuano ad acquistare criptovalute.Sebbene il volume degli scambi sia diverso da aprile e maggio, c’è ancora una certa vitalità nel mercato.

Nonostante il deflusso medio giornaliero di 2.000 BTC, gli afflussi di mercato continuano a superare i deflussi totali. Con questo in mente, gli analisti hanno iniziato a considerare se Bitcoin sarebbe stagnante intorno ai $ 30.000. Tuttavia, un sondaggio del Finder prevede che entro il 2050 Bitcoin supererà il dollaro USA.

L’attuale prezzo di Bitcoin che scende da un massimo storico alla cifra attuale è completamente diverso dal 2013. Come affermato nel tweet di Ecoinometrics, l’intervallo di tempo tra i due massimi storici nel 2013 è stato di 197 giorni, rispetto ai 95 giorni attuali. Al contrario, un gruppo di esperti di criptovalute ha dichiarato che entro la fine del 2021 Bitcoin raggiungerà nuovamente i $ 66.000, mentre l’analista Vetle Lunde prevede un prezzo di $ 120.000.

E-mail newsletter

Iscriviti per ottenere l’altro lato della crittografia

Aggiorna la tua casella di posta e invia le nostre scelte dell’editore DailyCoin direttamente alla tua casella di posta una volta alla settimana.

[contact-form-7]

Puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento con un solo clic.

Continua a leggere DailyCoin





Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *