United Airlines spera di far rivivere l’era supersonica quasi 20 anni dopo il Concorde


La United Airlines ha promesso di far rivivere l’era del volo supersonico civile quasi 20 anni dopo il ritiro del Concorde.

Il vettore statunitense ha ordinato 15 aerei che volano più veloci della velocità del suono Boom Supersonic, una startup di Denver, mira a trasportare passeggeri già nel 2029.

La compagnia aerea ha avvertito che la condizione dell’accordo è che l’aereo soddisfi i “requisiti di sicurezza, operativi e di sostenibilità” di United.

In caso di successo, il cosiddetto aereo Overture sarà in grado di volare a Mach 1,7 o 1,7 volte la velocità del suono.

Ciò consente all’aereo di dimezzare alcuni tempi di volo, volando tra Londra e Newark, sulla costa orientale degli Stati Uniti, in sole tre ore e mezza, o tra San Francisco e Tokyo in sei ore.

Boom ha dichiarato che il prezzo di ciascun aereo Overture è di 200 milioni di dollari, aggiungendo che “nessuno dei nostri ordini o preordini include sconti”.

Le due società hanno affermato che l’aereo sarà anche in grado di utilizzare carburante per aviazione sostenibile.

Secondo Boom, Overture sarà in grado di trasportare da 65 a 88 passeggeri con un’autonomia di 4.250 miglia nautiche.

L’obiettivo del velivolo è tentare il suo primo volo nel 2026 e far salire i passeggeri a bordo dell’aereo già nel 2029. Secondo i termini della transazione, United Airlines può scegliere di acquistare altri 35 aerei.

Sebbene i termini completi dell’accordo non siano stati resi noti, si tratta di un voto di fiducia a Boom, che è stato istituito nel 2014 e ha raccolto $ 270 milioni da società di venture capital e altri investitori.

La società non ha ancora costruito un aereo che abbia già volato. Boom ha detto che il prototipo XB-1 dovrebbe volare entro la fine dell’anno o all’inizio del prossimo anno.

Una delle tante sfide della compagnia sarà quella di garantire che il suo aereo passeggeri sia approvato dalla Federal Aviation Administration e da altre agenzie di regolamentazione nazionali. Boom ha dichiarato che sta progettando Overture per “rendere i costi operativi delle compagnie aeree del 75% più economici rispetto a Concorde e realizzare profitti per le compagnie aeree con tariffe simili alla business class”.

Solo poche settimane dopo che Aerion Supersonic, con sede in Nevada, ha annunciato che avrebbe cessato le operazioni, il Manchester United ha scommesso sui supersonici.

La società ha elencato Boeing come uno dei suoi finanziatori e ha firmato un contratto con General Electric per fornire i motori per esso.La società ha dichiarato il mese scorso che, nonostante un gran numero di ordini, non è riuscita a ottenere fondi sufficienti per iniziare la costruzione dei suoi piani. jet privato d’affari.

Con il ritiro del Concorde, l’era del volo commerciale supersonico si è conclusa bruscamente nel 2003.

Nel luglio 2000, un Concorde ha preso fuoco poco dopo il decollo dall’aeroporto Charles de Gaulle di Parigi, uccidendo 113 persone e mettendo a terra tutti gli aerei per quasi un anno.

Gli attacchi terroristici dell’11 settembre dell’anno successivo hanno portato a un calo generale dei viaggi dei passeggeri, che si è rivelato l’ultima goccia del piano, spingendo British Airways e Air France a chiuderlo.



Source link

Autore dell'articolo: amministrazione2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *