Vendita di azioni prima della data di stacco cedola

Qual è la vendita di azioni prima della data di stacco del dividendo?

Per il proprietario del titolo, se vendi prima della data ex dividendo (nota anche come data ex dividendo), non riceverai dividendo Dalla società.

La data ex dividendo è il primo giorno di negoziazione delle azioni designato dalla società, ma non vi è alcun diritto al dividendo. Se vendi le tue azioni a partire da questa data, riceverai comunque i dividendi.

Scopri come vendere azioni prima della data di stacco del dividendo

Registrare la data e determinare la data ex dividendo

Se gli azionisti vogliono ricevere dividendi, devono essere elencati nei registri della società alla data di registrazione. Questa data viene utilizzata per identificare il titolare del record della società e autorizzare la persona a inviargli una procura, una relazione finanziaria e altre informazioni pertinenti.

Punti chiave

  • Se gli azionisti vendono le proprie azioni prima della data ex dividendo (nota anche come data ex dividendo), non riceveranno dividendi dalla società.
  • La data di stacco cedola è il primo giorno dell’operazione in cui i nuovi azionisti non hanno diritto a distribuire il dividendo successivo; tuttavia, se gli azionisti continuano a detenere le proprie azioni, potrebbero avere diritto al dividendo successivo.
  • Se le azioni vengono vendute alla data di stacco cedola o successivamente, riceveranno comunque i dividendi.
  • Quando acquisti azioni, il tuo nome non viene automaticamente aggiunto al libro dei record: occorrono circa tre giorni dalla data della transazione.

Quando acquisti azioni, il tuo nome non viene automaticamente aggiunto al libro dei record: occorrono circa tre giorni dalla data della transazione. Pertanto, se la record date è il 10 agosto, è necessario acquistare azioni il 7 agosto per ricevere i dividendi. Ciò renderà l’8 agosto la data ex dividendo perché è la data immediatamente successiva all’ultima data in cui puoi ricevere il dividendo.

La data ex dividendo è fissata da una delle seguenti parti of Associazione nazionale dei commercianti di valori mobiliari O la borsa, una volta confermata la record date.

Come cambia il prezzo delle azioni alla data di stacco del dividendo?

Tieni presente che il prezzo di negoziazione delle azioni della società alla data di stacco cedola sarà inferiore all’importo del dividendo del giorno precedente.

Generalmente, quando una società che paga dividendi paga una grande quantità di dividendi, il mercato può calcolare il dividendo pochi giorni prima della data di stacco cedola a causa dell’intervento dell’acquirente e dell’acquisto di azioni. Questi acquirenti sono disposti a pagare un premio per i dividendi.

Ad esempio, supponiamo che le azioni di una società vengano scambiate a un prezzo di $ 50 e che la società dichiari un dividendo di $ 5. Gli investitori che detengono azioni oltre la data ex dividendo riceveranno $ 5; gli investitori che vendono prima della data ex dividendo no.Ma non tutto è perduto: le azioni della società diminuiranno di un importo approssimativamente pari al dividendo, a 45 dollari, oppure ci sarà arbitraggio Opportunità nel mercato.

Se il titolo non scende a causa del pagamento del dividendo, allora tutti devono solo acquistare il titolo per $ 50, ottenere $ 5 e quindi vendere le proprie azioni dopo la data di stacco del dividendo, in pratica ottenendo $ 5 dalla società gratuitamente.



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *